domenica 6 ottobre 2013

Dall'intervista di Civiltà Cattolica a papa Francesco

Dall'intervista a Civiltà Cattolica a Francesco I° riporto questo passaggio che mi dona un bel respiro di sollievo:

"Invece di essere solo una Chiesa che accoglie e che riceve tenendo le porte aperte, cerchiamo pure di essere una Chiesa che trova nuove strade, che è capace di uscire da se stessa e andare verso chi non la frequenta, chi se n’è andato o è indifferente. Chi se n’è andato, a volte lo ha fatto per ragioni che, se ben comprese e valutate, possono portare a un ritorno. Ma ci vuole audacia, coraggio".

Poi leggo su Adista n.34 del 5/10/2013 che p.Greg Reynolds australiano è stato scomunicato "latae sententiae" per il suo atteggiamento verso il sacerdozio femminile. Certo la pratica ha preso avvio nel 2011 sotto altro pontificato, ma è stata comunicata sotto questo. E questa notizia mi toglie il respiro.

Con queste righe faccio eco alla domanda di Marianna di qualche giorno fa.

Nessun commento:

Posta un commento