sabato 14 dicembre 2013

Storia zen x meditare: La bellezza della natura

Un vecchio prete diventó il giardiniere di un famoso tempio zen. Egli amava i fiori, gli alberi e la natura tutta e per questo curava il giardino del tempio con dedizione e amore. Accanto vi era un altro piccolo tempio in cui abitava un vecchio maestro Zen. Un giorno, aspettando gente speciale, il prete sistemó il giardino con particolare attenzione, potó i cespugli, taglió le siepi e cercó d togliere da terra tutte le foglie secche autunnali. Poi si mise in un angolo ad ammirare il suo lavoro e chiese al maestro, nn é bello ? Si, rispose lui, ma manca ancora qualcosa, aiutami a scavalcare questo muretto che separa i tempi e la sistemerò io per te. Dopo un pó d esitazione, il prete aiutó il maestro a passare nel suo giardino. Il maestro si avvicinó al grande albero posto al centro, ne abbracció il tronco e lo scosse, facendo cadere tutte le foglie secche che si dispersero sul prato. "Ecco, disse, adesso puoi riportarmi indietro.. " 

Nessun commento:

Posta un commento