martedì 25 novembre 2014

Le candele...

 ...non possono certo pregare, ma possono
aiutarci a pregare. Le candele hanno diversi significati
nella vita dell’uomo.

http://www.parrocchiasantamariaassunta.net/candela.jpg
In primo luogo in ogni candela c’è come un riflesso
di quella luce che un tempo scese a Betlemme
nel buio del nostro mondo.
Così come la luce delle candele rischiara le tenebre,
anche la nostra vita possa essere illuminata dalla vita
di Gesù, che ci porta un messaggio che orienta
la nostra vita.
La candela ci ricorda il Battesimo, l’inizio del nostro
cammino con Cristo, e la vocazione alla Vera Vita,
alla Vita Eterna.
Che possa sempre più rivelarsi il significato
che la Luce ha nella tua vita.
Signore, io accendo una candela.
Forse non so pregare nel modo giusto.
Questa candela è un po’ di ciò che possiedo
e un po’ di ciò che sono.
Signore, questa candela, che io qui accendo, sia per me la
luce con cui Tu mi illumini nelle difficoltà che mi assillano
e nelle decisioni che prenderò. Sia un fuoco attraverso il
quale Tu bruci in me ogni malvagità, per trasformarla in
qualcosa di nuovo e di buono. Sia un fuoco che scaldi il mio
cuore e m’insegni ad amare.
Signore, non posso restare a lungo nella Tua Chiesa.
Con questa luce che arde vorrei che restasse qui una parte
di me, una parte che desidero donarti.
Aiutami a continuare la mia preghiera in tutto il mio essere
e nel lavoro che svolgerò in questo giorno
Signore, davanti a me c’è una candela.
Essa brucia inquieta, a tratti con una piccola fiamma,
altre volte con una fiamma più grande.

http://www.santuarionettuno.it/Foto%20e%20Video/Immacolata/candela.jpg
Signore, anch’io sono a volte inquieto/a:
lascia che io trovi in Te la calma interiore.
Essa mi offre luce e calore.
Signore, lasciami diventare una luce per il mondo.
La candela si smorza,
si consuma nel suo proprio compito.
Lascia che anch’io diventi un servitore/una servitrice.
Con questa candela si possono accendere altre candele.
Signore, lasciami diventare un
esempio per gli altri così che anch’essi risplendano
e rechino luce al prossimo

Nessun commento:

Posta un commento