lunedì 17 agosto 2015

Il viaggio

Il viaggio apre gli occhi ad un nuovo modo di vedere la vita. Certi muri mentali crollano come fossero di carta pesta e uno sguardo, un abbraccio di due sconociuti fino al giorno prima, può essere profondo e sincero. Il tempo perde l'importanza che gli abbiamo conferito ed il potere di controllare le noste giornate. 
Viaggiate, fatelo più che potete. E state con la gente, quella degli ostelli, quella locale, accogliete tutto quello che ogni uomo/donna può insegnarvi e donate, regalate il vostro tempo. Ma non quello fatto di minuti ed ore, il tempo dell'ascolto, dello scambio, della condivisione. 
E la vostra vita si riempirà come un'otre colma di acqua sorgiva. 

Sanchai, Listowel, Ireland
Mary



 


Nessun commento:

Posta un commento