sabato 12 settembre 2015

G. Perico

LA COMUNITA' NASCENTE SI STRINGE INTORNO A MICHELA E PRISCILLA CHE FESTEGGERANNO IL LORO MATRIOMONIO.

Signore, Ti ringraziamo di averci dato l'amore.
Ci hai pensate "insieme"
prima del tempo e fin da allora
ci hai amate così, l'una accanto all'altra.
Signore, fa’ che apprendiamo noi pure l'arte
di conoscerTi profondamente;
donaci il coraggio di comunicarci
le nostre aspirazioni, gli ideali,
i limiti stessi del nostro agire.
Che le piccole inevitabili asprezze dell'indole,
i fugaci malintesi, gli imprevisti
e le indisposizioni non compromettano mai
ciò che ci unisce, ma che incontrino, invece,
una cortese e generosa volontà
di comprenderci.
Dona Signore, a ciascuna di noi gioiosa fantasia per creare ogni giorno
nuove espressioni di rispetto e di premurosa
tenerezza, affinché il nostro amore brilli
come piccola scintilla
del Tuo immenso amore.
Amen.

(G.Perico)
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/stati-d-animo/frase-8528

Nessun commento:

Posta un commento