venerdì 25 settembre 2015

John McNeil


Ieri giovedì 24/09 abbiamo ricevuto questa informazione da La Scala di Giacobbe

Ieri è morto, John McNeill, il gesuita che, con il suo libro: "La chiesa e l'omosessualità" ha indicato ai teologi cristiani di tutte le confessioni, la strada per iniziare ad accogliere e a valorizzare l'esperienza di lesbiche e gay. 
Alla luce della sua ammirevole esperienza terrena, durata novant'anni, credo che possa dirci la stessa frase che san Paolo ha scritto nella seconda lettera a Timoteo: "Ho combattuto una buona battaglia: ho conservato la fede" (2 Tm 4,7). 
Se riuscite, fate circolare la notizia. Un uomo come lui non si può dimenticare.
Gianni Geraci

_

Nessun commento:

Posta un commento