martedì 10 novembre 2015

Croazia

Croazia, la voce delle onde: l'organo marino è suonato dall'acqua

Passeggiare lungo la banchina del porto di Zara, in Croazia, e ascoltare la 'sinfonia' creata dall'acqua. La magia è opera dell'architetto Nikola Basic e del suo organo marino. Trentancinque canne di polietilene, nascoste sotto i gradoni bianchi che scendono verso il mare, vibrano grazie all'aria spinta dalle onde. Il suono che fuoriesce attraverso le aperture della pavimentazione varia su sette accordi e cinque tonalità, tipici della musica dalmata. La struttura è parte di un progetto di ricostruzione del fronte costiero della città, distrutta durante la seconda guerra mondiale.

  

Nessun commento:

Posta un commento