domenica 10 aprile 2016

Il coro che ha sfidato i muri

Venti voci femminili, dieci donne arabe, dieci ebree. È il coro Rana di Jaffa, alle porte di Tel Aviv. ''Siamo tutte convinte che la convivenza pacifica non sia solo auspicabile, ma possibile'', spiegano in un'intervista sul sito del quotidiano Haaretz. Le cantanti, che vanno dai 30 ai 60 anni, hanno scelto un repertorio composto da vecchie canzoni in arabo, ebraico, persiano, greco.

Nessun commento:

Posta un commento