martedì 5 luglio 2016

POSSIAMO VIVERE SOLO IN MOVIMENTO

POSSIAMO VIVERE SOLO IN MOVIMENTO

«Tu ci hai scelti per stare in uno strano equilibrio
un equilibrio che può stabilirsi e mantenersi
solo in movimento,
solo in uno slancio.
Un po’ come una bicicletta
che non si regge senza girare
una bicicletta che resta appoggiata contro un muro
finché qualcuno non la inforca
per farla correre veloce sulla strada.
La condizione che ci è data
è una vertiginosa insicurezza universale.
Appena ci mettiamo a guardarla
la nostra vita perde l’equilibrio, viene meno.
Possiamo star dritti solo avanzando, muovendoci
in uno slancio di carità».

Madeleine Delbrél

Nessun commento:

Posta un commento