mercoledì 1 febbraio 2017

Bellissimo Gesù

Mi direbbero invano
che non hai un domani:
nessuno
è più attuale
di te,
germoglio di Nazareth,
partigiano della libertà,
che hai fatto fiorire
nella nostra carne
il nome e il volto
di Dio.


Franco Barbero 1976

Nessun commento:

Posta un commento