venerdì 24 novembre 2017

Abbracciare


"Guardo la culla e la madre
che, sorridendo, abbraccia il suo bebè.

Abbracciare:
vuol dire prendere qualcuno fra le braccia,
vuol dire circondarlo di amore,
vuol dire avvilupparlo di tenerezza e di gioia.

Abbracciare:
vuol dire proteggere chi è indifeso,
vuol dire essere felici con chi è nella gioia,
vuol dire consolare chi è nella tristezza.

Abbracciare:
vuol dire spalancare la porta del cuore
e le finestre della speranza e della pace.
E' così che, con grande sorriso,
Dio abbraccia l'umanità".

Fritz Westphal, "Spalanca la finestra", pag.154

Nessun commento:

Posta un commento