sabato 24 marzo 2018

Elisabetta Casellati

Elisabetta Casellati: "Lo Stato non può equiparare matrimonio e unioni civili" - La candidata alla presidenza del Senato disse a un convegno: "Non si può far crescere un minore in una coppia che non sia famiglia"
·        
Elisabetta Casellati, candidata del centrodestra alla presidenza del Senato, sul concetto di famiglia ha le idee chiare. E le ha enunciate al convegno "La famiglia è una. I diritti sono per tutti", promosso a Roma dall'associazione "Italia più" nel gennaio 2016.
"La famiglia non è un concetto estensibile - ha affermato -. Lo Stato non può equiparare matrimonio e unioni civili, né far crescere un minore in una coppia che non sia famiglia. Le diversità vanno tutelate ma non possono diventare identità, se identità non sono".
Casellati ha ammonito: "Non si può fare confusione, la parola usata dal Papa pochi giorni fa: ogni omologazione sarebbe un'improvvida sovrapposizione e un offuscamento di modelli non sovrapponibili".

Nessun commento:

Posta un commento