lunedì 9 luglio 2018

Preghiera

Noi Ti ringraziamo, Vento che spinge i cuori,
per il dono delle persone semplici,
perché la semplicità lascia spazio
all'ascolto della Tua parola;
per il dono delle persone giuste,
perché la giustizia aiuta l'incontro con gli altri e le altre.

Noi Ti benediciamo, Forza creatrice dell'universo,
perché conosci la strada che porta al cuore dei bambini-soldato,
violenti e inconsapevoli,
schiavizzati dai signori della guerra;
perché saprai prendere in braccio, ora,
bambine e bambini
schiavi del mercato del sesso,
a cui hanno rubato la vita, l'innocenza, la gioia.

Certo, è molto più facile premere un grilletto
o pigiare il pulsante che fa partire un missile,
piuttosto che portare un piccolo e colorato mattone
per costruire un mondo di pace vera.
Ma Tu sei là dove, al riparo dai riflettori, vince la vita,
dove si costruisce anziché distruggere.

Nessun commento:

Posta un commento